sabato 24 settembre 2011

Cheeseburger from the States!

Quanti di voi nel week end per un motivo o per l'altro si trovano a mangiare hamburger?!
Tra le mie massime di vita ho "mai mangiare polpette nei ristoranti" perché, come è facile immaginare, tranne in pochi posti non si sa mai quel che c'è dentro. Però quando si tratta di hamburger le mie massime iniziano a vacillare... Allora vediamo come preparare il perfetto Cheeseburger!


Le dosi sono per un singolo Cheeseburger.
  • 150 gr di carne macinata di manzo (meglio se di provenienza italiana)
  • 1 panino da hamburger
  • sottilette ( se le trovate quelle di cheddar sono divine!)
  • qualche foglia d'insalata verde o lattuga
  • cetriolini sottaceto
  • 1 o 2 fette di pomodoro (ho scordato di comprarli e ho ripiegato sui pomodorini...)
  • qualche rondella di cipolla cruda (facoltativo)
  • ketchup
  • senape
Cominciate lavando e preparando insalata, pomodori, cipolla e cetriolini.
Date alla carne macinata la forma di un hamburger (o chiedete al macellaio di farlo per voi) e riscaldate una griglia. Quando la griglia sarà ben calda cuocete per circa 1 min per lato l'hamburger. Vi consiglio di prepararlo al sangue o medio, troppo cotto diventa stopposo. Tostate un attimo il pane ed assemblate cominciando con l'insalata, poi l'hamburger, la sottiletta o le sottilette (nel mio caso), il pomodoro, le cipolle, i cetriolini e le salse che più amate.
Le patatine fritte sono imprescindibili e una pila di tovagliolini è doverosa!

Se volete render la carne più saporita potete aggiungerci delle spezie, del prezzemolo o della cipolla tritata.


Nessun commento:

Posta un commento