lunedì 19 dicembre 2011

Chapeau! Cioccolata alla parigina...

Con tutto questo freddo mi è tornato in mente in mio rito settimanale: quando stavo a Parigi avevo trovato un piccolo caffè di intellettuali dove potevo bere una meravigliosa cioccolata calda, densa al punto giusto, leggendo un buon libro senza esser infastidita da nessuno per ore... Mi rendo conto che il posto fosse un po' fatiscente ma è da li che arriva il suo fascino, vi faccio solo immaginare i personaggi che lo frequentavano: artisti con le mani ancora sporche di carboncino, vecchi registi, scrittori dégagé e personaggi eccentrici di ogni genere. In poche parole il posto perfetto per rilassarsi e pensare alle vite di questi simpatici sconosciuti. 

Una foto del mio adorato caffè nel Marais.

Ho provato a ricreare la loro cioccolata e dopo qualche tentativo finalmente ci sono riuscita!

Per circa 4 pers:
  • 150 gr di cioccolata fondente almeno 70%
  • un cucchiaino di caffè in polvere
  • 3 tazze di latte
  • peperoncino in polvere

Tagliate con un coltello il cioccolato in piccoli pezzi e fatelo sciogliere in un pentolino, usando una fiamma dolce. Quando si lavora il cioccolato cercate di non innalzare troppo la temperatura o perderete molti dei suoi profumi. Quando la cioccolata sarà sciolta aggiungete poco alla volta il latte amalgamando il tutto, fate sobbollire per 5/6 min sempre mischiando il composto e quando avrà ottenuto la densità che desiderate versate la nella tazza.
Di solito amo metterci un pizzico di peperoncino in polvere per esaltare l'aroma del cioccolato, il film Chocolat insegna...


Vi starete chiedendo: ma la panna?! Credo che se la cioccolata è molto buona la panna distolga dal suo sapore, al massimo potete sostituire parte del latte con panna liquida, in questo caso si che apprezzo! 

1 commento:

  1. Anche io adoro la cioccolata col peperoncino!!!! E il cucchiaino di caffe' mi intriga molto, la provero'!!!!
    Giulia cara, ne approfitto per fare a te e tutta la tua famiglia i miei piu' cari auguri di buon Natale!
    Un abbraccio grande grande!
    Paola

    RispondiElimina