giovedì 5 gennaio 2012

Pasta al forno per ogni emergenza!

Indovinate un po'?! Dopo il ritorno dalle vacanze mi sono trovata di fronte ad un frigo desolato e desolante! 
Forse dovrei imparare a far la spesa on line ma so già che non mi piacerebbe molto. Purtroppo quando faccio la spesa devo vedere, toccare, annusare, assaggiare e chiacchierare! Altrimenti che divertimento c'è?!
Ma non preoccupatevi qualche bene di prima necessità l' ho scovato! Quindi pasta gratinata al forno!


  • circa 90/100 gr a testa  pasta tipo maccheroni o penne
  • 2 cucchiai per pers  bechamelle fatta in casa o pronta
  • 1 o 2 fette di prosciutto o pancetta o mortadella (in casa ho una vaschetta di mortadella) o quel che vi piace di più
  • parmigiano grattugiato

Per prima cosa scaldate il forno a 180°C.
Cuocete la pasta in acqua bollente salata per un paio di minuti in meno rispetto al tempo indicato sulla confezione, scolatela e passatela sotto l'acqua fredda in modo da fermare la cottura.
Tagliate a pezzettini la mortadella o l'affettato che più vi piace.
Intanto preparate la bechamelle come vedete nel link o prendete quella pronta.
In una teglia o una in cocotte unite la pasta, la mortadella e la bechamelle. 
Vi consiglio di proceder per strati cominciate con della bechamelle sul fondo della teglia, poi pasta e mortadella e altra bechamelle, e così via. Come ultimo tocco cospargete la superficie della teglia con del parmigiano e infornate per 20/ 25 min finché la super finché non sarà bella dorata. Servite bollente!

Nessun commento:

Posta un commento