lunedì 13 febbraio 2012

Barrette di cioccolato e riso soffiato per un dolce risveglio.

San Valentino si avvicina ma non è mia intenzione fare una ricetta per qualcuno (innamorati) e non per qualcun altro (single e assimilabili) e il giorno dopo a San Faustino, patrono dei single, fare il contrario. Semplicemente dedico a tutti voi una ricetta tra le più facili mai pensate per farvi passare dei deliziosi attimi, ovviamente a base di cioccolato!


Indicativamente per 10/12 barrette:
  • 6 Mars o barrette simili a base di cioccolato e caramello
  • 100g riso soffiato
  • 70g burro
Spezzettate grossolanamente le barrette e mettetele in un pentolino con il burro, fate sciogliere il tutto a fuoco basso mischiando di tanto in tanto con un cucchiaio. Appena sarà tutto sciolto, levate il pentolino dal fuoco, unite il riso e amalgamate finché non otterrete un impasto omogeneo. Stendete il tutto in una teglia decidendo lo spessore (di solito faccio 2 o 3 cm ma non è importante) e mettete a riposare in frigo per un'oretta.
Tagliate a pezzettini della dimensione che volete e godetevi ogni morso! Potete lanciarvi anche in forme di ogni genere e tipo. Sufficientemente facile la ricetta di oggi?! 

4 commenti:

  1. Io le adoooooro! Le preparavo sempre quando venivano gli amici a fare merenda e ancora non potevo usare il forno senza la suprevisione di mamma!
    Che buone!!!!
    Un abbraccio e a presto
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai visto? dolce d'altri tempi!Era così tanto che non compravo i Mars che avevo paura non fossero più in commercio!!! :) un abbraccio!! a prestissimo!!

      Elimina
  2. Mi piacciono tantissimo questi dolcetti!! grazie per la ricetta! A presto :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai più facili di questi è raro! Farai un figurone :) a presto!!!

      Elimina