giovedì 20 settembre 2012

Aperitivo last second: involtini di fichi e speck!

Problema comune a tutti: il tempo manca per qualunque cosa e se arrivano degli amici a cena è una tragedia, o si chiama con urgenza la pizzeria sotto casa o se vi organizzate con un minimo di anticipo ci pensa la vostra Arnalda con una ricetta forse tra le più rapide di sempre. Al posto del solito prosciutto e fichi, involtini di speck e fichi. Oltre ad esserci un contrasto più deciso tra dolce e salato, lo speck non si ossida come il crudo e mantiene un bell'aspetto anche dopo un po'.


Per le dosi fate voi, sappiate che con un fico e 2 fette di speck otterrete 4 involtini.
  • fichi maturi
  • speck tagliato a fette
Pelate i fichi e tagliateli in quarti, avvolgeteli in mezza fetta di speck. Se volete prepararli un paio di ore prima copriteli con la pellicola e metteteli in frigo.

4 commenti:

  1. Binomio che adoro...ne vorrei un piatto sulla scrivania, adesso!
    un bacio cara
    a presto,
    simo

    RispondiElimina
  2. Complimenti per il tuo blog, davvero interessante! da oggi ti seguo, se ti va, passa anche tu da me

    RispondiElimina
  3. veloce e gustoso, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  4. Da provare, magari con una focaccia bianca...mi sa che non aspetto ospiti improvvisi...me ne faccio una scorpacciata da sola perché qui da me compagno e figlia piccola non amano i fichi...ma si può???? Io li adoro!!!!
    Baci
    Sabina

    RispondiElimina