giovedì 4 luglio 2013

Mai più senza papaya! Il vero must per la prima colazione.

La papaya è uno dei frutti più utili che esistano per la temutissima prova costume e un vero must per la prima colazione: per quasi più del 90% è composta d'acqua e la restante parte sono carboidrati e sostanze utilissime per l'organismo. Uno dei principali motivi per cui quasi tutto lo star system ne è praticamente dipendente è l'altissima percentuale di vitamine (A, C, E) e di antiossidanti che contiene. La proprietà antiossidante permette alle cellule di rallentare il loro invecchiamento. Tra le altre qualità è anche un potente antinfiammatorio e un alimento perfetto per quando servono grandi quantità di energia (pur essendo poco calorico).


Quindi nulla di meglio che mezza papaya con yogurt, cereali, muesli o crusca. Il vero segreto però sta nel scegliere i frutti maturi perché spesso in giro se ne trovano solo di insapori. Per scegliere la papaya perfetta bisogna vedere che abbia delle sfumature aranciate sull'esterno e toccandola con le dita deve esser abbastanza morbida, più o meno come l'esterno di un avocado maturo.
Per il resto basta tagliarla a metà e consumarla come preferite. I semi sono commestibili ma non particolarmente invitanti, quindi consiglio di concentrarvi sulla polpa.

Nessun commento:

Posta un commento