martedì 29 ottobre 2013

Zucca e cipolle di Tropea al forno

Se un ingrediente è buono non ha bisogno di artifici per esprimersi al meglio, niente amaretti o simili per la mia zucca!
Solo una cipolla di Tropea dolcissima, un filo d'olio e dritta in forno! Può essere un contorno perfetto per un roast beef o una base per un'insalata invernale con l'aggiunta di un po'di formaggio cremoso e anche il giorno dopo calda o fredda è ancora divina.


Per 4 pers:
  • mezza zucca
  • 1 cipolla di Tropea
  • 2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
  • un pizzico di sale
  • pepe da macinare
Le quantità di questa ricetta non sono vincolanti, sta a voi decidere quanta zucca volete preparare, potete anche non metter la cipolla o metterne il doppio, tutto dipende dal vostro gusto.
Scaldate il forno a 180°C e tagliate la zucca a fette spesse un centimetro (pulitela dai semi e dalle barbe interne), sbucciate la cipolla e tagliatela a metà per il lungo e poi in spicchi. Cospargete il tutto con l'olio e infornate per 30-40 minuti fino a quando la zucca sarà molto morbida e prima che la cipolla si bruci prendendo un sapore amarognolo.

1 commento:

  1. che meraviglia! che buon sapore antico!
    Io questa verdura ce la vedo sopra una bella fetta di focaccia croccante...
    E' l'autunno nel piatto.
    Ciao e a presto
    Leonardo

    RispondiElimina