martedì 28 ottobre 2014

Carrot cupcakes con frosting al Philadelphia senza burro.

Una ricetta di cupcakes semplice e sana adatta a tutti i grandi e piccini. E' una ricetta speciale che mi ha inviato un'amica americana. E'interessante perché né l'impasto né la glassa contengono burro, quindi per una volta le cupcakes possono esser sane.

Per 12 cupcakes:
  • 2 uova 
  • 100 g di carote grattugiate
  • 60 g di cocco in farina
  • 100 g di farina
  • 100 g zucchero di canna
  • 75 g d'olio d'oliva 
  • 1/2 bustina di lievito per dolci (9 g circa)
  • 1 cucchiaino di cannella (facoltativo)
  • 12 carotine di marzapane
Per il frosting o la glassa:
  • 150 g di philadelphia
  • 70 g di zucchero a velo (le quantità di zucchero si possono modificare a piacere)

Scaldate il forno a 170°C.
Sbattere le uova con lo zucchero e aggiungete l'olio mischiando.
Unite al composto la farina, il lievito e la cannella cercando di levare ogni grumo lavorando il tutto con una frusta.
Incorporare le carote e il cocco fino ad avere un impasto abbastanza uniforme (anche se ci saranno i filamenti delle carote).
Mettete nella teglia da cupcakes un pirottino in ogni rientranza o imburrate e infarinate ciascun solco della teglia. Riempite ogni forma da cupcakes d'impasto per 3/4 in modo che in cottura non strabordi.
Infornate per 20-25 min fino a quando facendo un foro nelle tortine con uno stecchino questo ne uscirà asciutto.
Intanto unite il philadelphia e lo zucchero a velo, mischiando fino a farne una crema.
Quando le tortine saranno fredde applicate con la sacca da pasticcere la crema (anche con un cucchiaio può andar benissimo) e mettete una decorazione su ogni tortina.