giovedì 28 maggio 2015

Buffalo wings piccantissime spiegate passo a passo

Ora che ho cominciato con le ricette piccanti sarà difficile fermarmi... Metterei peperoncino ovunque, il cioccolato al chilly mi incanta e un sugo al pomodoro senza peperoncino mi intristisce.
Le Buffalo wings sono quelle cose a cui non riesco a resistere, felice e contenta le mangio sporcandomi irrimediabilmente tutta la faccia. Pensavo e che fossero estremamente complicate da preparare ma mi sbagliavo di grosso. Sono anche un piatto furbo da preparare quando ci sono tanti amici perché si possono scaldare in un attimo. Il massimo è servirle con un Margarita o una birra gelata.
Oltre alla ricetta qui sotto troverete sulla pagina Fb e cliccando qui affianco la ricetta video spiegata passo a passo che ho realizzato per DeabyDay così da levare ogni dubbio sui passaggi che possono risultare ostici o poco chiari ma che in realtà semplici.


Per 4 pers:
  • 800 g di ali di pollo
  • 40 g di burro
  • 2-3 cucchiai salsa piccante ( Sriracha Hot Chilly Sauce, super super piccante un po'agliosa, la mia preferita)
  • crème fraiche
  • olio per friggere
Il primo passaggio è il più noioso, tutto il resto poi sarà semplicissimo. Con un coltellino bisogna dividere in 3 parti le ali, non è una questione di forza, bisogna capire dove incidere. Separata la prima ala le altre sono uno scherzo.
Senza infarinare e senza aggiunta di altri ingredienti bisogna friggere le alette in olio bollente fino a quando saranno belle dorate, non abbiate paura a lasciarle un attimo in più a friggere. Attenzione che a volte la pelle scoppietta e può schizzare l'olio caldo. L'ideale è mantenere una certa distanza dalla pentola e usarne una con dei bordi alti.
Quindi preparate la salsa facendo sciogliere il burro e aggiungendo la salsa piccante, non deve cuocere ma solo amalgamarsi bene.
Cospargete le alette di salsa e fatele "asciugare" in forno per 10 min a 100°C. Se dovete prepararne tante friggetele anche qualche ora prima e al momento buono cospargetele di salsa e scaldatele nel forno.
Come salsa per semplificare uso della creme fraiche ma nel link del video trovate una deliziosa crema al gorgonzola che può esser una gustosa alternativa.

Nessun commento:

Posta un commento