domenica 20 novembre 2016

Tortillas vegetariane con zucca, feta, melograno e salsa spicy

Cercare di cucinare con gli ingredienti di stagione è sempre l'idea migliore. Se a questo si decide di unire i trend gastronomici del momento si è a cavallo!
Non so se avete notato ma è esplosa la Messico-mania o almeno a Milano è arrivato questo strano fenomeno. Se fino a qualche anno fa la cucina messicana era vista non troppo bene e la qualità era scarsa, ora il popolo dei foodies ha decretato esser estremamente cool magiare tacos e burritos. Meglio così perché replicare a casa queste ricette è semplicissimo. Se potete state alla larga dai kit messicani da supermercato e provate a cucinarvi tutto in casa.
Se siete di corsa potete usare delle tortillas pronte (tranquilli nella prossima ricetta realizzeremo insieme le tortillas fatte in casa) ormai ne esistono moltissimi tipi e si trovano quasi ovunque.

Per 2 persone:
  • 4 tortillas
  • 1/2 zucca mantovana (500g circa)
  • 1 melograno maturo
  • 250 g di feta o di qualunque altro formaggio vi piaccia
  • panna acida facoltativa
  • coriandolo facoltativo
  • salsa piccante facoltativo (io amo molto la sriracha)
  • 1 lime facoltativo

Tagliate la zucca a fette e cuocetela in fono a 180°C per circa 30 minuti fino a quando è morbida, ovviamente più sottile la tagliate prima cuoce. Non impazzite a rimuover la buccia, non appena la zucca sarà cotta si riuscirà comodamente a staccare.
Mentre la zucca è in forno, sgranate il melograno (sto preparando un tutorial anche su questo argomento ostico) o se siete pigri prendetelo già pronto, non c'è differenza.
Sbriciolate la feta con le mani, il risultato è più accattivante e naturale rispetto ad avere dei cubetti nel piatto. Dividete tutti gli ingredienti in diverse ciotoline. Tritate il coriandolo ma tenete presente che in Italia non piace a tutti. Tagliate il lime in due. Poco prima di portare in tavola scaldate le tortillas così saranno belle calde. Semplicemente mettete in tavola gli elementi e lasciate ai vostri amici il divertimento di assemblare il tutto.
Spesso uso un pochino di panna acida perché rende più cremoso al palato il piatto. Una spruzzata di lime e un po'di salsa piccante danno più autenticità al sapore.
Questa più che una ricetta è un suggerimento di abbinamento, potete sostituire con tutti gli elementi che desiderate o semplicemente potete aggiungere altre delizie per rendere il piatto più ricco, liberate la fantasia.

Nessun commento:

Posta un commento